Informazioni sul set

Il Dragon King Bahamut spazzerà via tutto in Opus VI

Il Drago più rappresentativo di Final Fantasy, Bahamut, è stato ben noto come summon in quasi tutti i giochi Final Fantasy, giungendo fino al primo Final Fantasy creato. È senza ombra di dubbio uno dei personaggi più rappresentativi nell'universo esteso di Final Fantasy. Data la sua propensione a far saltare in aria le cose con Mega Flares, ha quindi senso che nel gioco di carte collezionabili Final Fantasy le sue summon ruotino attorno a infliggere grandi quantità di danni ai Forwards avversari.

Bahamut Opus VI

Beh, siamo felici di dire che la sua nuova incarnazione non delude. Opus VI Bahamut, una carta summon EX Burst, farà letteralmente a pezzi  qualunque Forward che non abbia i suoi attributi incredibilmente potenziati, infliggendo  un tremendo colpo da 10000 danni per soli 4 CP. Questa EX Burst summon con danni massicci ha un suo prezzo però, infligge un danno al suo controllore, negando qualunque effetto EX Burst che viene da quel punto di danno.

In ogni caso questa summon offre il miglior rapporto per i  soldi spesi, almeno in termini di danno puro. Qualora il danno valga il costo e l'inclusione di 1 summon per 1 senza altri vantaggi dipende da voi, i giocatori. Ma carte come Kam'lanaut dovranno tenere sott'occhio i cieli per Opus VI Bahamut. La linea di attributo 9000 non è più al sicuro da summon fuoco economiche.

Opus VI è arrivato ed ecco quali altre carte straordinarie include

Opus VI è uscito il 13 Luglio 2018, segnando la sesta maggiore puntata del FFTCG. L'espansione contiene 130 carte, suddivise in 54 comuni, 36 rare, 26 eroi e 14 leggende. Il set contiene molte carte fantastiche, incluso il nostro spoiler, Bahamut, ma ci sono altre carte degne di nota.

Per il fuoco abbiamo Type-0s Vermilion Bird L'Cie Caetuna, una riserva di fuoco che converte il danno auto inflitto dai Summons di Fuoco in danno extra. Inoltre quando entra nel campo di battaglia puoi cercare una Summon Fuoco a 4 CP o meno e giocarla senza pagare il suo costo. Il potere di un tutore che gioca una carta senza pagarne il costo, creando anche una sinergia con i tuoi Forwards, è spettacolare. Una Summon 4 CP lo trasforma in una riserva 2 CP che cerca una Summon nel tuo mazzo. Tuttociò è incredibile. Aspettati di trovarlo in tutti i mazzi fuoco che giocano Summons.

Il Ghiaccio ottiene Rinoa, un 4 CP FFVII Forward che può replicare qualunque altro Forward al di fuori di Sè stesso – un effetto potente in qualunque gioco di carte.

Il Vento ottiene Zidane, come immaginato in Dissidia. Non può essere scelto come target dai tuoi avversari, inoltre scarta carte dalla mani dei tuoi avversari e può attivare i tuoi personaggi vento ogni qualvolta il tuo avvesario scarta una carta. Questa è sinergia!

Ci sono, ovviamente, altre carte estremamente potenti in Opus VI, ma non possiamo discuterle tutte qui, quindi assicurati di andarle a vedere tutte e aprire le buste trovando carte di valore (specialmente Rinoa, perché salirà presto di valore).


cardPreview