Informazioni sul set

Date A Live sigilla il potere distruttivo degli spiriti con…un bacio?

Itsuka Shido non è certo un dongiovanni visto che trascura sempre il sesso opposto fintanto che non è obbligato a rapportarvisi. Ma questa sensibilità sopra la norma, unità all’abilità di simpatizzare e mostrarsi accogliente con coloro che non se lo aspettano, lo rendono un magnete per le donne. Certo, essere obbligato a flirtare con manifestazioni di esseri ancestrali e celesti non è proprio la situazione ideale, ma se l’alternativa è lasciare che si sbizzarriscano in giro e facciano danni, beh, allora uno inizia a valutare meglio le cose in prospettiva.

E se la sicurezza del mondo dipendesse dalle tue abilità nel portare a termine appuntamenti con successo? Saresti in grado di sedurre simili esseri e addomesticare le loro abilità soprannaturali in modo da impedir loro di distruggere tutto?

Date A Live non lascia nulla al caso

In questo set puoi riscontrare un design coerente e specifico a partire proprio dal finisher distintivo "Worst Spirit" Kurumi* e dalle sue tre abilità che si innescano quando attacca. Gli effetti modali come questo servono ad assicurare che simili carte non siano mai delle pescate morte. Altri esempi includono Kotori, To Save the Spirits*, che può essere un peschino oppure un potenziamento per il tuo campo di battaglia, e il ben noto evento My Little Shido.

Le prossime due carte rappresentano Kurumi e fanno cose differenti in base al numero di carte presenti nella tua area Clock, una trovata vista per la prima volta nelle carte Date a Live nel set Fujimi Fantasia Bunko : Kurumi, Power to Rewind Time* e Kurumi, Swaying Heart*. Nonostante siano ottime anche da sole, potrebbe essere una buona idea giocarle assieme a Kurumi, Transfer Student* o Kurumi, Positive Approach*, in modo da ottenere sempre il miglior effetto possibile in ogni situazione.

Dal momento che una delle critiche più grosse ricevute per Weiss Schwarz riguarda che le partire vengano spesso vinte in base alla fortuna e al caso, indipendentemente se questa critica sia giusta o meno, appare evidente come il set Date a Live possa distinguersi per via delle innumerevoli possibilità che offre ai giocatori. Non ci sono mai stati così tanti effetti modali in un solo set e il numero di decisioni che un giocatore deve prendere ogni turno può talvolta essere fin troppo esagerato. Questo rende il set sfidante da giocare, perché diventa sempre più difficile scovare la linea di gioco migliore in ogni situazione viste tutte queste variabili. Il set spinge i giocatori ad adattarsi alle varie situazioni come non era mai successo prima d’ora.

Una minaccia alla stabilità del metagame?

È giunto il momento di occuparsi dell’elefante che rischia di distruggere la stanza: Bushiroad ha confermato che l’edizione inglese di Date A Live non avrà nessuna correzione, nonostante siano arrivate da poco restrizioni con la banlist a causa delle sue rappresentazioni e dei risultati del panorama competitivo. Solo il tempo dirà se questa è stata la decisione corretta. Nel frattempo i giocatori che vogliono affacciarsi al set devono tener presente che le performance del set verranno monitorare costantemente dall’organizzazione.

Date a Live esce il 26 marzo 2021, quindi assicurati di cercare tutto ciò che ti serve su Cardmarket!  

*I nomi delle carte non sono ufficiali e potrebbero subire variazioni.


cardPreview